Cose da fare, cose da sapere!
venerdì, 29 giugno 2018 by - 0 commenti   | mercato immobiliare

Spesso e malvolentieri, gli agenti immobiliari si trovano in situazioni 'imbarazzanti', derivanti da richieste di prestazioni a noi imputate ma non dovute, da parte dei signori acquirenti.

E' giusto, quindi, sapere che il mediatore non ha l'onere di compiere indagini specifiche sul bene oggetto della compravendita, poiché non rientrano nella comune ordinaria diligenza richiesta al mediatore nell'adempimento delle sue prestazioni.

Pertanto, in caso di inadempimento degli obblighi contrattuali, la parte obbligata non può rifiutarsi di pagare la provvigione.

Al mediatore non grava l'obbligo di condurre particolari indagini tecnico giuridiche a meno che non sia stato espressamente incaricato; quindi l'obbligo di informazione gravante sul mediatore deve essere commisurato alla normale ordinaria diligenza alla quale egli stesso è tenuto a conformarsi nell'adempimento delle sue prestazioni.



commenta questa news >>
commenti

Commenta