POSSO CHIUDERE UNA VERANDA SENZA PERMESSI?
venerdì, 18 dicembre 2020 by - 0 commenti   | mercato immobiliare

Se si chiude una veranda si commette un abuso edilizio e si è passibili sia di sanzioni amministrative, sia penali.

L'abuso edilizio è commesso anche quando la veranda costruita è diversa rispetto a quella progettata per il rilascio delle autorizzazioni comunali, anche in questo caso con l'obbligo di demolizione del manufatto che può essere richiesta in qualsiasi momento anche dopo tanti anni.

Ma per evitare tutto questo è possibile presentare una domanda di sanatoria, richiesta al proprio Comune, previo pagamento di un contributo di costruzione.

Completati i lavori per la costruzione della veranda, bisognerà proseguire con la variazione catastale seguendo la procedura telematica DOCFA.

Qualora si desideri realizzare una veranda fai da te con tende o con strutture amovibili (un telaio che sorregge un sistema binario su cui scorre una tenda oppure un pergolato o un gazebo), non è necessario chiedere l'autorizzazione al Comune.



commenta questa news >>
commenti

Commenta